Stampanti fotografiche

stampanti fotografiche hpNell’era dell’immagine a tutto tondo, fruibile attraverso qualsiasi tipo di supporto o dispositivo multimediale, riesce ad affermarsi una componente hardware come la stampante fotografica. Davanti ad una domanda in continua crescita, numerose aziende del settore non hanno potuto fare altro che allargare il proprio catalogo includendovi anche le stampanti fotografiche

Perché scegliere una stampante fotografica e non accontentarsi di una stampante normale? Perché se si desidera ottenere delle stampe di foto su carta fotografica, la stampante normale non può soddisfare tali esigenze, offrendo tra l’altro una qualità di stampa molto bassa. Una stampante fotografica invece, che in alcuni casi può coesistere con le funzioni di una stampante normale e quindi risolvere due ordini di problemi, è predisposta per tagli, carte e resa qualitativa adatti alle fotografie. Mentre un tempo si trattava di apparecchi ingombranti e costosi, ad appannaggio solo dei professionisti, oggi se ne trovano in commercio alla portata di tutti, talvolta piccole e compatte, e soprattutto piene di caratteristiche utili. Se si è amanti della fotografia e dei ricordi da conservare, realizzare e stampare fotografie digitali è la soluzione più piacevole ed economica che si può trovare. Trafficare con tecnologia e ritocchi vari risulta divertente e stimolante, mentre poter scegliere solo le foto venute meglio e poterle ritoccare, consente di risparmiare sulla stampa, cosa che potrebbe non avvenire nel caso portiate le foto a stampare in negozio.

Perché stampare le foto se si possono vedere tranquillamente sul pc, sul lettore mp3, addirittura sul navigatore satellitare oppure nella più adatta cornice digitale? La risposta è semplice: perché toccare una foto, sfogliare un album vero e conservare i ricordi in un cassetto o in una cornice di vetro è ciò che rende tali ricordi tangibili; la sensazione che sanno ancora regalare queste cose è estremamente piacevole e sa di retrò e di intimità.

stampante fotografiche topInoltre, senza essere troppo romantici, ma guardando alla praticità, le foto così si conservano per tantissimo tempo, senza rischiare di finire perse nei meandri dei pc o nella rottura irreparabile degli hard disk. Le foto stampate hanno sempre avuto una dimensione standard: 10×15 cm. Le stampanti fotografiche senza display e senza funzioni aggiuntive, sono predisposte per la stampa proprio di questo formato. Altre stampanti fotografiche invece, sono predisposte non solo per il formato tradizionale, ma anche per altri, sempre più grandi, fino ad arrivare ai poster.

Oggi come oggi, le stampanti fotografiche possono offrire una vasta scelta di modalità per acquisire le foto da stampare. Oltre alla classica, che utilizza come intermezzo il pc, ne esistono altre, più pratiche e veloci, che collegano direttamente la macchina fotografica digitale alla stampante, senza passare per il computer. Ciò può avvenire tramite memory card, PictBridge o bluetooth: implementazioni tecnologiche abili nel rendere le stampanti in esame un accessorio dalle molteplici potenzialità. Inoltre, esistono anche alcune varianti del modello base della stampante fotografica: ci sono, per esempio, le stampanti portatili, che consentono di stampare dove e quando meglio si crede; oppure, si può contare su quelle multifunzione, le cui caratteristiche abbracciano un’ampia gamma di vantaggi.

I prezzi delle stampanti fotografiche sono vari a seconda del modello scelto e della tipologia, ma ci sono numerose offerte che permettono di risparmiare senza rinunciare alla qualità di un’ottima stampa.

Articoli Correlati a Stampanti fotografiche


Torna sopra ↑